Corsi del settore Igene Alimentare HACCP

Area Igiene ed Alimentare HACCP

L’igiene e la sicurezza degli alimenti è un tema di estrema importanza che in Italia ed in tutta l’Unione Europea gode di grande attenzione. Le tipologie di aziende che devono adottare delle idonee procedure di sicurezza in questo ambito sono diverse: dall’azienda agricola, all’induztria alimentare, ai semplici servizi di ristorazione e vendita di alimenti diretta al pubblico. Oggi qualunque attività attinente con la fabbricazione, gestione e vendita di alimenti in qualunque formato deve uniformarsi alle norme nazionali ed internazionali ed ai protocolli di sicurezza che sono stati adottati. L’introduzione del Hazard Analysis Critical Control Points ,meglio noto come HACCP, ha aiutato a uniformare le procedure ed i comportamenti nei confronti del settore alimentare migliorando notevolmente la qualità, l’igiene e la sicurezza di questo settore. In Italia tutti coloro che lavorano a contatto con alimenti di qualunque natura devono essere consapevoli dei rischi che si corrono nel mancato controllo e applicazione delle procedure di sicurezza che intervengono nelle diverse fasi della lavorazione di questo tipo di prodotto e per tanto è obbligatorio che questi lavoratori ricevano adeguata formazione ed informazione dedicati ai responsabili della filiera produttiva, agli addetti che manipolano gli alimenti ed a coloro che pur a contatto con gli alimenti non li manipolano direttamente.

I corsi dell’area Igiene ed Alimentare sono

Abilitazione Ex Libretto sanitario

durata(4 ore)

L’articolo 37 del D.lgs 81/2008, in continuità con quanto già espresso dalla 626/94, obbliga il datore di lavoro a fornire ai lavoratori sufficiente ed adeguata formazione sulla sicurezza in generale e sui rischi specifica da affrontare nell’arco dell’attività lavorativa. Al fine di definire con maggior chiarezza i contenuti e la durata di questo importante strumento di abbattimento dei rischi comuni per tutti i luoghi di lavoro è stato approvato l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 dedicato alla formazione ...

HACCP per addetti alla manipolazione

durata(4 ore)

Il D.Lgs 81/08 impone l’obbligo di fornire informazione formazione a tutti i lavoratori di tutti i comparti lavorativi. Per i lavoratori del settore alimentare, dalla filiera produttiva alla distribuzione al pubblico, oltre alla formazione dettagliata dall’accordo stato regioni del 21/12/2011, è prevista la conoscenza delle norme nazionali ed internazionali che regolamentano questo tipo di attività con particolare riferimento alla certificazione HACCP che sostituisce il così detto Libretto Sanitario ...

HACCP per non addetti alla manipolazione

durata(12 ore )

Il D.Lgs 81/08 impone l’obbligo di fornire informazione formazione a tutti i lavoratori di tutti i comparti lavorativi. Per i lavoratori del settore alimentare, dalla filiera produttiva alla distribuzione al pubblico, oltre alla formazione dettagliata dall’accordo stato regioni del 21/12/2011, è prevista la conoscenza delle norme nazionali ed internazionali che regolamentano questo tipo di attività con particolare riferimento alla certificazione HACCP che sostituisce il così detto Libretto Sanitario. ...

HACCP per responsabili

durata(4 ore)

Il Corso è destinato a Operatori del Commercio con l'incarico di Responsabili di Industrie alimentari. Il corso è rivolto al responsabile dell'industria alimentare e si effettua in sostituzione dell'ex libretto sanitario; Il percorso formativo è previsto in tutte le aziende che conservano, commerciano, producono e manipolano alimenti e bevande secondo quanto previsto dai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02 ...

Articoli correlati

Il Lavoratore

sicurezza generale | Il lavoratore è: la persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. ...

Leggi tutto l'articolo>>

L’Addetto al Primo Soccorso

sicurezza generale | Il lavoratore individuato dal datore di lavoro come “Addetto al Primo Soccorso”, deve ricevere una formazione adeguata per poter svolgere le attività di sua competenza che consistono in: collaborare alla predisposizione del piano di emergenza sanitario; coordinare l'attuazione delle misure previste da tale piano;...

Leggi tutto l'articolo>>

L’Addetto Antincendio

sicurezza generale | Data l’importanza di questa figura, la legislatura ha previsto precise norme, relativamente alla sua formazione in materia di sicurezza sul lavoro. In particolare, l’art. 18 del D.LGs. 81/08 e l’Allegato VII del D.M. 10/1998, specificano che la formazione sia strutturata in base al rischio di incendio presente nell’impresa, ...

Leggi tutto l'articolo>>