FAQ sui corsi Carrellisti per Patentino Muletto - Azienda Sicura
Contatta Azienda Sicura

 

FAQ sui CORSI
CARRELLISTA e PATENTINO MULETTO a calendario

TUTTE LE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE

 

CHI SIETE VOI PER POTER SVOLGERE IL CORSO E RILASCIARE IL PATENTINO?
AZIENDA SICURA è il marchio commerciale di ASFORM (Associazione Nazionale Formazione Macchine Industriali) e SINALF (Sindacato Lavoratori e Utilizzatori Formazione) attraverso cui le due organizzazioni sindacali di rilievo nazionale e firmatarie del CCNL "Formatori e Operatori Macchine Industriali) erogano corsi di abilitazione sulle attrezzature validi su tutto il territorio nazionale. Per maggiori informazioni sui soggetti abilitati al rilascio delle abilitazioni e sui requisiti previsti dalla normativa per gli enti formatori puoi consultare questo articolo del nostro BLOG che chiarisce tutti gli aspetti ed aiuta i futuri corsisti a scegliere in modo consapevole il proprio ente di formazione.

PERCHÈ L‘ABILITAZIONE RILASCIATA DA AZIENDA SICURA È VALIDA IN TUTTA ITALIA ANCHE SE L‘ENTE EROGATORE NON È ACCREDITATO DA CIASCUNA REGIONE?
Fermo l‘impegno assunto dalle regioni in sede di conferenza permanente a riconoscere le abilitazioni rilasciate da ciascuna, il sistema di accreditamento delle singole regioni (Piemonte e Veneto sono tra quelle che maggiormente hanno legiferato) regola solo una parte dei soggetti titolati a rilasciare sul territorio le abilitazioni, rimanendo gli altri soggetti titolati sottoposti al controllo delle ASL/Spresal ma indipendenti nella gestione della formazione.
In particolare, l‘Accordo Stato/Regioni del 22/02/2012 (qui il link) pone sotto la supervisione del sistema regionale solo i soggetti di cui ai punti f), g) e h) (ovvero gli enti di formazione locale, le aziende produttrici ed i formatori persone fisiche) mentre lascia le OO.SS. rappresentative di almeno un CCNL nel settore di utilizzo delle singole macchine e gli enti istituzionali liberi di operare su tutto il territorio nazionale in via indipendente dai singoli accreditamenti regionali. A riprova di quanto sopra possiamo citare ampio carteggio con uffici regionali della regione Piemonte che ha creato uno specifico albo di soggetti "autorizzati" ad erogare i corsi dovendo poi fare tempestiva (e scritta) marcia indietro. Quanto alla validità delle abilitazioni rilasciate con il marchio "Azienda Sicura" di cui EbinForm supervisiona le attività, possiamo confermare la validità su tutto il territorio nazionale in quanto gli enti erogatori (AS Form srl e AZ Forma srl) sono aziende speciali di scopo rispettivamente di ASFORM (associazione datoriale) e di SINALF (sindacato dei lavoratori) firmatarie del CCNL "FMI" (formatori e operatori macchine industriali) depositato e pubblicato presso il CNEL il 07/01/2017 (qui il sito del CNEL per eseguire la ricerca e qui il link diretto del CCNL). La validità delle abilitazioni è tale in Veneto come in qualunque altra regione o provincia autonoma italiana. Inoltre, Azienda Sicura invita a prendere visione delle pagine del blog in cui la tematica viene ampiamente discussa e meglio commentata:
. Validità del patentino muletto
. Chi siamo

PERCHÈ IL PREZZO È IVA ESENTE?
Azienda Sicura è un ente di formazione riconosciuto dal Ministero del Lavoro e dal sistema nazionale della formazione ed ha la possibilità di emettere fatture a privati che svolgono corsi di addestramento professionale in esenzione di IVA ai sensi dell‘articolo 10 comma 20 del D.P.R. numero 633 del 1972.

IL CORSO RISPETTA LA NORMATIVA VIGENTE?
Sí. Il corso Azienda Sicura si svolge secondo le prescrizioni dell‘ Accordo Stato/Regioni del 22 Febbraio 2012 e prevede non solo l‘erogazione dei contenuti teorici circa la normativa sulla sicurezza e sulle macchine, ma anche gli argomenti di teoria specifica per il carrello elevatore ed un ampio spazio per le prove pratiche. Tutti i formatori impiegati sono professionisti del settore con elevata esperienza e capacità didattica. L‘intero corso è supervisionato grazie agli accreditamenti Nazionali e Locali di Azienda Sicura.

IL CORSO È VALIDO PER IL RILASCIO DEL PATENTINO?
Sí, il corso Azienda Sicura è strutturato per abilitare gli allievi idonei alla guida del carrello elevatore. Quello che viene comunemente chiamato "patentino del muletto" è nella pratica l‘attesto di abilitazione alla guida del carrello elevatore semovente industriale e viene rilasciato al termine del corso a tutti coloro che abbiano frequentato la formazione e superato sia il test teorico che l‘esame di guida. L‘abilitazione rilasciata ha validità legale su tutto il territorio nazionale per la durata di 5 anni.

DOPO QUANTO TEMPO VIENE RILASCIATA L‘ABILITAZIONE?
Al termine del corso, superato sia il test teorico che l‘esame di guida, il corsista riceve subito l‘abilitazione provvisoria che dura 20 giorni, nell‘attesa di ricevere l‘abilitazione definitiva. Solitamente, l‘abilitazione definitiva (o patentino) viene rilasciata dopo circa 10 giorni lavorativi dalla fine del corso ed è inviata in formato PDF via email (stampabile e valida su tutto il territorio nazionale). In aggiunta al formato PDF, pagando un piccolo supplemento, è possibile ricevere direttamente al proprio domicilio, tramite posta raccomandata, l‘abilitazione in formato cartaceo. In questo caso i tempi di produzione e consegna sono di circa 15 giorni lavorativi. Inoltre, è possibile recarsi presso la nostra sede Azienda Sicura per richiedere un‘ulteriore copia cartacea del documento che ha la medesima validità del patentino inviato via e-mail.

È POSSIBILE RINNOVARE L‘ABILITAZIONE/PATENTINO DEL MULETTO?
Sí, l‘abilitazione può essere rinnovata prima della data di scadenza altrimenti occorre ripetere l‘intero corso di 12 ore. I corsi di Azienda Sicura per il rinnovo delle abilitazione, con durata minima di 4 ore, sono svolti in conformità all‘ accordo Stato - Regioni del 22 Febbraio 2012. La formazione, teorica e/o pratica a seconda del corso, si svolge nel rispetto del programma didattico stabilito sotto la supervisione di formatori professionisti. Al termine della formazione, previa verifica dell‘idoneità da parte del formatore, verrà rilasciato l‘aggiornamento dell‘abilitazione, valido su tutto il territorio per la durata prevista dalla normativa vigente. Il corso è rivolto ad operatori già abilitati in possesso del documento attestante lo svolgimento della formazione secondo la normativa vigente. Il rinnovo rilasciato da Azienda Sicura non sostituisce l‘abilitazione ottenuta in precedenza e non ne certifica la validità. Per info e dettagli clicca qui.

ESISTE LA PATENTE PER IL MULETTO? COS‘È LA CARD DEL PATENTINO MULETTO?
No, non esiste una specifica patente del muletto come quella dell‘auto o della moto. Quando un‘azienda richiede la patente per il muletto intende l‘attestato di abilitazione e non il tesserino. Sottolineiamo che il patentino del muletto plastificato, formato card, non ha nessun valore legale ma è solo un oggetto di marketing! La card che molti enti e società di formazione rilasciano (chiedendo un pagamento aggiuntivo) dovrà essere accompagnata dall‘attestato di abilitazione in corso di validità. Pertanto, Azienda Sicura eroga certificazioni cartacee idonee, come previsto dall‘Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012, senza rilasciare alcuna tessera plastificata. Leggi qui.

L‘ABILITAZIONE RILASCIATA È VALIDA ANCHE ALL‘ESTERO?
Non è facile darvi una risposta esauriente in quanto non esiste una direttiva europea che regoli le abilitazioni del carrello elevatore in maniera uguale per tutti. Quindi, se non esiste una normativa comune per l‘Unione Europea automaticamente il patentino del muletto non è valido a livello europeo ma è necessario valutare, caso per caso, a secondo del paese dove si andrà a lavorare. Per questo motivo abbiamo posto la domanda ai soggetti indicati per la vigilanza di diversi paesi europei. Ci sono stati paesi in cui la risposta è stata categoricamente negativa, altri per cui sarebbe stato necessario svolgere delle "integrazioni" ed altri in cui l‘abilitazione sarebbe stata ritenuta valida. Trovate tutte le informazioni dettagliate qui.

QUALE PROCEDURA BISOGNA SEGUIRE PER ISCRIVERSI AL CORSO?
Per iscriversi ai nostri corsi è davvero molto semplice! Sfruttando l‘interfaccia semplice e chiara del nostro sito Azienda Sicura, nella sezione "patentini per privati", è possibile fare la ricerca per "città" o per "regione". Individuato il corso di proprio interesse è possibile iscriversi cliccando sul pulsante "iscriviti" e inserire i dati richiesti per ricevere, successivamente, tutte le informazioni via e-mail. Inoltre, è anche possibile ottenere informazioni circa lo stato dello stesso, leggendo l‘etichetta corrispondente al corso scelto. Leggi qui.

COSA SUCCEDE SE NON SUPERO L‘ESAME DI TEORIA O DI PRATICA?
Alcune volte capita che un nostro allievo non sia adeguatamente preparato per ottenere l‘abilitazione anche se ha svolto l‘intero corso. In questo caso il partecipante dovrà frequentare nuovamente la parte del corso che non ha superato (teoria o pratica) nell‘edizione successiva nella sua città o in un‘altra città da lui raggiungibile.

QUANTO COSTA RIPETERE IL CORSO?
Non costa nulla! Infatti tutti gli allievi di Azienda Sicura, qualora non fossero ritenuti idonei a conseguire il patentino dopo lo svolgimento del corso, possono ripetere tutta o parte della formazione gratuitamente nelle edizioni successive, fino ad un massimo di tre volte, previa verifica disponibilità posti.

QUANTO DURA IL CORSO?
Il corso ha la durata di 12 ore formative, suddivise in due giornate. L‘orario è solitamente dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19 ma potrebbe variare a seconda del periodo dell‘anno e della città.

COME SI SVOLGE IL CORSO?
Il corso si articola in un primo momento formativo in aula della durata di 8 ore (primo giorno) in cui si affrontano gli aspetti teorici della normativa sulla sicurezza generale e specifica della mansione. Inoltre, vengono affrontati gli aspetti teorici del carrello elevatore (morfologia, funzionamento, fisica e comportamento). Al termine della lezione viene somministrato il primo test del corso. Successivamente, si svolge la parte relativa al modulo pratico (secondo giorno, 4 ore) che si suddivide in una prima parte di illustrazione, seguendo le istruzioni di uso dei vari componenti, manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge, e una seconda di guida su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, etc.). Per il programma dettagliato clicca qui.

DOVE SI SVOLGE IL CORSO?
Il corso si svolge presso la sede AZIENDA SICURA e presso i nostri partner (pi di 74) nelle città italiane in cui eroghiamo dal 2013 i corsi di formazione sulla sicurezza sul lavoro. Solitamente, il primo giorno si tiene presso hotel ed enti di formazione mentre la seconda giornata viene realizzata presso centri di vendita ed assistenza di carrelli elevatori che hanno la possibilità di metterci a disposizione sia il piazzale che il muletto per svolgere la parte pratica della formazione. Le sedi di svolgimento per ciascuna città sono reperibili nella sezione iscrizioni.

CI SONO DEGLI ESAMI NEL CORSO DA SOSTENERE?
Il corso patentino muletto di Azienda Sicura prevede la somministrazione di alcuni test. Come accade per il conseguimento della patente di guida dell‘auto, anche per l‘abilitazione all‘utilizzo dei carrelli elevatori occorre superare due prove d‘esame. Al termine della lezione teorica viene somministrato un test per certificare la comprensione degli aspetti teorici della formazione. Invece, al termine delle esercitazioni pratiche è previsto un esame di guida e utilizzo del carrello elevatore.

COM‘È STRUTTURATO IL TEST TEORICO?
Il test teorico comprende una serie di domande a risposta multipla (in stile quiz della patente B) che riguardano i vari argomenti trattati dal formatore durante la lezione. La correzione dell‘esame è istantanea e viene fatta dal docente alla fine del corso in aula. La rilettura del test svolto comprende anche la spiegazione di eventuali errori commessi dal corsista. A questo proposito ricordiamo che sono ammesse solo il 30% di risposte sbagliate, ad esempio su un totale di 35 domande sono ammessi non pi di 11 errori.

COME SI SVOLGE L‘ESAME DI GUIDA?
L‘esame di guida consiste nella valutazione dell‘allievo, da parte del formatore di Azienda Sicura, durante lo svolgimento di un percorso di guida che riproduce le normali azioni che si compiono in ambito lavorativo con il carrello elevatore (guida avanti, retromarcia, carico e scarico, etc.).

LA PATENTE B è UN REQUISITO OBBLIGATORIO PER FREQUENTARE IL CORSO?
No, la patente B non è un requisito obbligatorio per frequentare il corso. Ricordiamo che si tratta di un requisito che Azienda Sicura richiede in virt della sicurezza dei partecipanti al corso. è comprensibile pretendere che chi partecipa a un corso di guida del muletto abbia almeno esperienza di quelli che sono gli organi di guida principali (lo sterzo, l‘acceleratore, il freno, etc.) e dei punti di riferimento e dei livelli di attenzione e prudenza già previsti quando si guida un autoveicolo su strada. Ad ogni modo Azienda Sicura come ente di formazione si riserva la possibilità di valutare i requisiti di ogni corsista caso per caso.

QUALI SONO I REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO?
Per partecipare al corso i requisiti minimi indispensabili sono:
. Vedere e sentire bene;
. Essere integri fisicamente;
. Non soffrire di disturbi fisici o mentali che possano compromettere l‘interazione con i comandi del mezzo o la percezione della realtà;
. Aver compiuto 18 anni.

PER LA PRATICA QUALE ABBIGLIAMENTO È CONSIGLIATO O NECESSARIO?
A seconda delle stagioni, è consigliabile adattare l‘abbigliamento prevedendo che gran parte della lezione si svolge all‘aperto (quindi con caldo d‘estate e freddo d‘inverno). Comunque, è sempre necessario un abbigliamento consono all‘attività formativa e lavorativa che si svolge e non è permesso l‘uso di ciabatte, infradito, costume da bagno, etc. Non sono necessarie scarpe antinfortunistiche.

COME POSSO PAGARE IL CORSO?
Vi sono diverse modalità per effettuare il pagamento del corso Azienda Sicura. Innanzitutto, è necessario effettuare un primo pagamento di acconto per confermare la partecipazione al corso (che è a numero chiuso) ed è possibile procedere con bonifico bancario, vaglia postale o con carte di credito, Postepay o Paypal. Il saldo è possibile effettuarlo in contanti direttamente il primo giorno di corso. A ricevimento del pagamento l‘ufficio commerciale di Azienda Sicura emette le fatture che vengono inviate in formato PDF via e-mail.

POSSO PAGARE TUTTO IL PRIMO GIORNO DI CORSO?
Salvo casi eccezionali, autorizzati dal responsabile commerciale di Azienda Sicura, non è possibile effettuare il pagamento dell‘intero costo direttamente nel primo giorno di corso. Questa politica è conseguenza della necessità di poter contare su un numero predeterminato di allievi, per ciascuna sessione formativa, cosí da evitare la spiacevole situazione di "overbooking", con conseguente non ammissione al corso degli ultimi arrivati.

 

© Azienda Sicura 2015  -  | Contatti | Privacy Policy | per prenotazioni contattare informazioni@aziendasicura.net

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o
negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner o a link, acconsenti all‘uso dei cookie.